Don Alfonso riapre ma solo la sera e con meno tavoli per carenza di personale

Anche uno dei ristoranti più blasonati d’Italia deve fare i conti con la carenza di personale nella Ristorazione. Così Don Alfonso 1890 di Sant’Agata sui due Golfi riapre dopo due anni di ristrutturazione ma solo la sera e con un numero di tavoli sceso da 80 a 50.
In pratica alla carenza di personale per l’hotel, scuola di cucina e ristorante che richiedono 50/60 collaboratori la famiglia Iaccarino ha ovviato chiudendo a pranzo dal lunedì al venerdì e riducendo del 30% i tavoli.

“Abbiamo uno staff bello, – ha detto all’Ansa Alfonso Iaccarino – ma i giovani vogliono lavorare di meno e quindi abbiamo dato più tempo ai dipendenti. Abbiamo perciò ridotto gli orari di lavoro e lavoriamo solo la sera su meno tavoli, ma questo ha aumentato l’energia in sala e cucina”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link