Forum

SIGEP: la parola ai...
 
Notifiche
Cancella tutti

SIGEP: la parola ai protagonisti

1 Post
1 Utenti
0 Likes
141 Visualizzazioni
ITALIANFOODTODAY
(@admin)
Membro Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 93
Topic starter  

La ripresa in presenza del SIGEP, il Salone internazionale della Gelateria e pasticceria artigianali, della panificazione e del caffè viene salutata positivamente dagli operatori e degli espositori presenti nel quartiere fieristico di Rimini.

"E' una ripartenza vera" dice Marco Granelli, Presidente di Confartigianato.

Marco Granelli

"Quello con Sigep rappresenta per Confartigianato un connubio vincente. Partecipiamo da sempre a questa manifestazione, che è stata sempre straordinariamente partecipata dal nostro mondo e che oggi dà un segnale di ripartenza vera”.

Secondo Granelli “il settore alimentare, con imprese di alto livello, può segnare una nuova fase per tutto il Made in Italy, e sono convinto che il mercato guarderà sempre di più alla qualità e alla personalizzazione e meno alla standardizzazione. Quindi, penso che il nostro mondo di piccole e micro imprese sarà protagonista e rappresenterà anche un’opportunità per l’estero".

“È per noi motivo di soddisfazione poter essere nuovamente a SIGEP in presenza perché questo è un altro importante segnale che la ripresa del settore è avviata e tutti noi, lavorando con passione e determinazione, possiamo essere motore del cambiamento” commenta Enrico Bracesco, Direttore Generale di Gruppo Cimbali. “La nostra presenza alla manifestazione intende raccontare non solo le novità di prodotto per tutti i nostri brand ma soprattutto il nuovo approccio al business di Gruppo Cimbali, orientato sempre di più all’innovazione sostenibile in grado di creare valore aggiunto per i consumatori e i professionisti”.

“Sigep è da sempre un punto di riferimento per il settore professionale, ma l’edizione 2022 assume per ICAM un’importanza particolare perché rappresenta la prima vetrina ufficiale per comunicare all’esterno la nostra nuova Corporate Identity, il risultato di un percorso che si è finalizzato lo scorso anno, in occasione del 75° anniversario dell’azienda”, ha dichiarato Giovanni Agostoni, Direttore Commerciale ICAM Cioccolato. “Una scelta strategica che conferma l’impegno aziendale verso un approccio sostenibile a 360 gradi, nella piena consapevolezza che non è possibile innovare senza considerare le conseguenze che il proprio business ha sul pianeta e sulle persone. Oggi, infatti, sono i clienti stessi a chiedere alle aziende di adottare comportamenti etici e di privilegiare metodi di produzione a basso impatto ambientale”.

Questa argomento è stata modificata 9 mesi fa da ITALIANFOODTODAY

   
Citazione
Condividi: