Forum

Notifiche
Cancella tutti

Al via il SIGEP per il futuro del Foodservice dolce

1 Post
1 Utenti
0 Likes
136 Visualizzazioni
ITALIANFOODTODAY
(@admin)
Membro Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 93
Topic starter  

Domani, in fiera a Rimini, apertura ufficiale del 43° SIGEP Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè. Un atteso ritorno da tutto il mondo del foodservice dolce e da quello dell’horeca, entrambi a forte vocazione internazionale. In fiera 950 brand espositori disposti su 90mila metri quadri di superficie.

Tantissimi gli appuntamenti in calendario. Fra quelli della prima giornata segnaliamo alle 11 la cerimoinia di apertura con l’inaugurazione da parte di Gian Marco Centinaio, sottosegretario di Stato per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Interverranno interverranno: Lorenzo Cagnoni, presidente Italian Exhibition Group; Jamil Sadegholvaad, sindaco di Rimini; Stefano Bonaccini, presidente Regione Emilia-Romagna.

Quindi si entra nel vivo della manifestazione con una serie di eventi dedicati all’attuale momento e alla ripresa dels ettore dopo due anni di crisi pandemica. tra cui: 

• TENSIONI SUI MERCATI DELLE MATERIE PRIME: FENOMENO CONGIUNTURALE O STRUTTURALE? SALA NERI (HALL SUD) ore 11:00 - 13:00

Alla luce degli scenari mondiali in atto sui mercati vicini e lontani, che scenari si aprono per produttori e consumatori e come evolverà la situazione nel prossimo futuro? In questo talk a cura di Italmopa intervengono: Angelo Frascarelli, presidente Ismea - Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare; Silvio Pellati dell’Agenzia di informazioni del mercato dei cereali Pellati; Andrea Valente, presidente della Sezione Molini a frumento tenero Italmopa. Modera Sissi Bellomo, giornalista di "Il Sole24Ore" della redazione Finanza e Mercati, responsabile della sezione materie prime.

• WOMEN FOR CACAO AND CHOCOLATE PASTRY ARENA (Pad. B5) ore 11:15 - 12:00

In occasione di SIGEP 2022 viene presentato ufficialmente il movimento Women for Cacao and Chocolate promosso da Monica Meschini di International Institute of Chocolate and Cacao Tasting insieme a una compagine eterogenea di donne coinvolte lungo tutta la filiera del cacao e del cioccolato. Obiettivo dell’iniziativa è connettere tutta la filiera a livello mondiale, nella sua espressione composita, così da rafforzare la catena più debole, ovvero quel mondo femminile che lavora per il cioccolato attraverso il cacao e che apparentemente non esiste, essendo ogni discorso e ogni riferimento sempre declinato al maschile.

• LANCIO DELLA NEONATA ASSOCIAZIONE DEL MONDO DEL DOLCE PASTRY ARENA (Pad. B5) ore 12:15 - 13:00

SIGEP 2022 sarà l’occasione per lanciare la neonata associazione del mondo del dolce ad opera del Maestro Iginio Massari.

• “INCONTRO IGP” TRA CIOCCOLATO DI MODICA E PIADINA ROMAGNOLA ARENA CNA (Pad. B3, Stand 060), ore 13:00-14:00

In questo evento firmato CNA, il cioccolato di Modica incontra un consorzio IGP: quello della piadina Romagnola per sperimentare con qualità di prodotto tra tipicità regionali, con una grande attenzione ai percorsi di certificazione delle aziende e dei prodotti.

• OPENING TALK: LA SOSTENIBILITÀ COME MOTORE PER LA CRESCITA DEL FUORI CASA VISION PLAZA (HALL SUD) ore 14:00 - 15:00

I temi legati all’ambiente e alla sostenibilità sono oggi più che mai attuali. La forte spinta verso la sostenibilità che caratterizza le iniziative comunitarie a supporto della ripresa riguarda tutta la filiera del fuori casa. Un’opportunità di rinnovamento del settore produttivo legato al fuori casa che ben si sposa con le aspettative dei consumatori sempre più sensibili ai temi della sostenibilità. Il panel di esperti si confronterà su come la sostenibilità può essere il motore per la crescita del fuori casa nei mesi a venire. All’opening talk della 43ª edizione di SIGEP – The Dolce World Expo, in seguito ai saluti di benvenuto di Corrado Peraboni, amministratore delegato di Italian Exhibition Group, interverranno: Fabio Fava, direttore del Centro Interdipartimentale Alma Mater Institute on Healthy Planet (Alma Healthy Planet) e coordinatore scientifico/tecnico?del?Gruppo di Coordinamento Nazionale?per la?Bioeconomia presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri; Daniele Fattibene, ricercatore presso l’Istituto Affari Internazionali?(IAI); Cecilia Manget, head of foodservice Europe di The NPD Group.

• PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA A PATRIMONIO UNESCO: "MAESTRI DEL GELATO ARTIGIANALE DI TRADIZIONE ITALIANA" Padiglione C3 – Gelato Arena dalle ore 13 alle 13.30

Un’arte che ha una storia e progetta il proprio futuro professionale: il maestro gelatiere artigianale viene candidato a patrimonio UNESCO. Il Club Unesco di Udine sta raccogliendo attorno a questa iniziativa, assieme al Comune di Cividale (sito Unesco), ACOMAG, Artglace, Associazione Italiana Gelatieri, CNA, Comitato Gelatieri Campani, Comitato Nazionale per la Difesa del Gelato Artigianale e di Produzione Propria,  Conpait Gelatieri, Direzione Coppa del Mondo di Gelateria, Federazione italiana gelatieri, Fiepet,  Gelatieri Artigiani Triveneto, Gelatieri per il Gelato,  I Magnifici del Gelato, Maestri della Gelateria Italiana, Sigep.

• GELATO WORLD CUP, CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE GELATO ARENA (Pad. C3), ore 13:30 - 14

Torna nel 2024 la Gelato World Cup, che per la squadra italiana vede partire le selezioni durante questa edizione di Sigep. Il nuovo regolamento prevede la novità della Gelato Europe Cup, che rappresenta una vera e propria semifinale per il team composto da un maestro gelatiere, un maestro pasticcere, uno chef e uno scultore del ghiaccio.

• PRESENTAZIONE DEL GELATO DELLA PACE STAND ASSOCIAZIONE ITALIANA GELATIERI (Pad. C5, Stand 131), ore 14.30

Dessert semplice, universale, il gelato artigianale come ponte dei gusti tra i popoli. I Maestri dell'Associazione Italiana Gelatieri (AIG) presenteranno in anteprima a Sigep un'esclusiva ricetta, da loro creata, del Gelato della Pace. Tale ricetta, che verrà successivamente resa pubblica tramite campagne social e sarà disponibile presso lo stand di AIG per i 5 giorni di fiera, ha la caratteristica di essere riproducibile agevolmente da tutti i gelatieri del mondo che la vorranno inserire nel loro assortimento. Questa iniziativa abbraccia la volontà di lanciare un segnale politico di vicinanza sulle vicende internazionali di queste ultime settimane. 

• LE LEVE DELLA RIPRESA NEL FOODSERVICE EUROPEO VISION PLAZA (HALL SUD) ore 15:30 - 16:00

I mercati europei del fuori casa si stanno ora riprendendo dopo la pandemia, anche se a velocità diverse nei diversi paesi. In questo talk a cura di The NPD Group, Jochen Pinsker, senior vice president foodservice Europe di The NPD Group, condividerà i principali driver nei maggiori paesi europei. L'intervento includerà anche una panoramica delle principali opportunità per operatori e industria della ristorazione. Jochen condividerà infine le prospettive di crescita per il 2022.

• DONNE IN LABORATORIO STAND AMPI (Pad B5, Stand 004) ore 16:00

In questo talk a cura di Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) protagoniste insieme ad Atenaide Arpone di Italian Gourmet saranno le pasticciere Silvia Federica Boldetti, Carmen Vecchione, Debora Vena e Beatrice Busatta.

• GELATIERI E PASTICCERI: AAA CERCASI PERSONALE QUALIFICATO VISION PLAZA (HALL SUD) ore 16:15 - 17:15

In questo talk a cura di FIPE - Federazione Italiana Pubblici Esercizi, il vicedirettore FIPE Luciano Sbraga farà una panoramica su un problema molto attuale per le filiere della gelateria e pasticceria, quello della carenza di personale qualificato.


   
Citazione
Condividi: