Barilla investe sui biscotti: nuovi packaging e formati

Lo stabilimento Barilla di Castiglione delle Stiviere

Barilla investe 26,6 milioni nello stabilimento di Castiglione delle Stiviere (MN) per nuove linee di produzione. Serviranno per ampliare la produzione di snack e rinnovare il packaging.
In particolare verranno realizzate confezioni più piccole per biscotti come Pan di Stelle o Gocciole della linea Mulino Bianco per andare incontro alla richiesta del mercato che si sta sempre più orientando verso confezioni di ridotte dimensioni.
Entrato in funzione giusto 40 anni fa l0′ stabilimento del Mantovano si estende su una superficie di 300mila metri quadrati di cui 55mila coperti ed è oggi il forno più grande del Gruppo Barilla.
Ogni anno produce un miliardo e mnezzo di biscotti e circa un miliardo di crackers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link