Unionbirrai lancia la XVII edizione di Birra dell’Anno

Anche nel 2022 Unionbirrai vuole premiare le migliori birre artigianali e incoronare il miglior birrificio artigianale d’Italia nella XVII edizione di Birra dell’Anno. Confermando la volontà di promuovere e valorizzare le birre artigianali italiane, quindi, si ripete anche quest’anno l’appuntamento con il premio organizzato dall’associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti.

Quarantacinque saranno le categorie di concorso e tre le birre vincitrici per ogni categoria selezionate da una giuria di oltre sessanta esperti degustatori italiani e stranieri, che fra fine aprile e inizio maggio si riuniranno intorno ai tavoli per gli assaggi alla cieca. In occasione della premiazione sarà svelato anche il premio speciale “Birrificio dell’Anno”, assegnato al produttore che avrà ottenuto con le sue birre il punteggio più alto con i tre migliori piazzamenti in differenti categorie. 

Dopo l’edizione dello scorso anno, che seppur si era dovuta adattare alle restrizioni del momento è stata comunque caratterizzata da numeri inaspettati (1599 birre per 207 birrifici), quest’anno il premio si prepara a vivere un’altra edizione unica che guarda sempre più al ritorno alla normalità. “Siamo contenti di poter accogliere nuovamente i tanti giudici internazionali che hanno manifestato la voglia di esserci. – ha commentato Simone Monetti, segretario generale Unionbirrai – Il ritorno ad un numero maggiore di componenti stranieri nella giuria, dopo le restrizioni dello scorso anno, ci offrono un forte segnale di un graduale recupero della normalità, con l’augurio di poter ritornare pian piano anche a registrare i numeri record pre-pandemia.”

Birra dall’anno è l’annuale concorso organizzato da Unionbirrai che dal 2005 premia le migliori birre e il miglior birrificio artigianale d’Italia. Le iscrizioni per la XVII edizione del concorso saranno aperte fino al 21 aprile 2022 (early bird fino al 14 marzo). Le categorie in gara sono quarantacinque e un singolo birrificio non potrà iscrivere più di due birre nella stessa categoria. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.birradellanno.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *