L’Italia vince la Gelato World Cup 2024. Seconda Corea del Sud, terza Ungheria

Si è conclusa la terza e ultima giornata della Gelato World Cup, il campionato del mondo dedicato alla gelateria organizzato da Gelato e Cultura e Italian Exhibition Group.

Primo posto per l’Italia, sul podio con Corea del Sud e Ungheria, rispettivamente seconda e terza. A decretare la vittoria, una giuria internazionale che ha valutato il gusto e quella dei team manager che si è occupata dell’aspetto artistico. Due i presidenti di giuria, quattro i commissari di gara.

La squadra italiana è così composta: Vincenzo Donnarumma, Rosario Nicodemo, Filippo Valsecchi, Domenico di Clemente e Davide Malizia.

Realizzate con grande maestria le prove di questa ultima giornata del mondiale: snack di gelato al cioccolato e gran buffet finale, in cui sono stati presentati tutti i lavori realizzati. Entrambe valutate per estetica, creatività e attinenza al tema scelto.

Premi speciali: premio della stampa per entrée gelato gastronomico all’Italia; fairplay award 2024 (riconoscimento per l’etica della professione) a Brasile e Corea del Sud.

Non è mancato da parte di IEG il Premio Speciale che quest’anno è andato a Giancarlo Timballo, presidente del comitato organizzatore.

Questa edizione è stata caratterizzata da un’inedita partnership tra Gelato World Cup e la World Association of Chefs’ Societies (Worldchefs): la giuria internazionale è stata composta proprio da cinque loro membri, precisamente il presidente Carlo Sauber (Lussemburgo), Ljubica Komlenic (Italia/Serbia), Gilles Renusson (USA, Francia), Ann Brown (Scozia), Brendan Hill (Australia).

Fondamentale l’utilizzo di un software per la registrazione dei punteggi dati e un corretto calcolo delle posizioni in classifica. “Desideriamo come sempre dare un carattere di assoluta precisione allo svolgimento del tutto. Ricordiamo che la presenza del notaio Andrea Aquilina ratifica la totale ineccepibilità della gara”.

La Gelato World Cup è resa possibile dal sostegno di Anselmi, Babbi, Electrolux e Valrhona come platinum sponsor, Adamance e Carpigiani in veste di golden sponsor. Silver sponsor sono Caffè Camardo e Medac; sponsor tecnici IFI, Frascheri, Paperlynen, Sara Creazioni, Sosa.

Mistery sponsor, ossia i protagonisti delle mistery box di una delle prove di gara, saranno Anselmi, Babbi, Caffè Camardo, Frascheri, Norohy e Valrhona.

La classifica completa della Gelato World Cup 2024:

quarto posto Argentina

quinto posto Singapore

sesto posto Taipei cinese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link